CLASSIFICHE

COSE BELLE

il blog

Il libro arrabbiato

Al Bologna Children's Book Fair, tra i tanti e, tutti favolosi libri, sono rimasta colpita da un libro rosso. Il perchè fosse rosso è subito chiaro... è "Il libro arrabbiato". Talmente arrabbiato che se ne sta per i fatti suoi e non vuol parlare con nessuno. Ecco, allora, che il piccolo lettore diventa il vero protagonista e, sotto indicazioni di un topolino rosa, dovrà cercare di calmare il libro alternando punizioni e carezze. Insomma per una volta i ruoli sono capovolti e toccherà proprio al bambino, armato di tanta pazienza (e le mamme lo sanno bene), trovare un modo per far passare l'arrabbiatura e far fare una bella risata al suo libro. Gli autori e illustratori sono Cédric Ramadier

L'autobus

Durante la BCBF 17 sono rimasta affascinata da uno stand canadese, quello di "Comme des geants" e, anche questa volta, non ho resistito a comprare non uno, ma ben due libri. Il mio francese non è dei migliori (per non dire pessimo) ma i testi sono brevi e le immagini davvero incantevoli. Il primo di cui vi parlerò è "L'autobus" di Marianne Dubuc. E' uno di quei libri che amo sfogliare e risfogliare perchè mi trasmette tutta la dolcezza della fanciullezza, delle prime esperienze e della voglia di crescere che solo i bambini hanno. E' la storia di Clara, una bambina che per la prima volta prende l'autobus da sola per raggiungere la nonna. Durante il viaggio farà simpatici incontri, un grande o

Un grande giorno di niente

Durante il fuori salone del Bologna Children's Book Fair sono capitata nella bakery/ bookshop/ illustration gallery Zoo. Tra i vari oggetti, tutti bellissimi, erano esposti diversi libri, tra cui quelli di Beatrice Alemagna che, quella sera era presente per firmarli. Dopo un po' di indecisione sono uscita da Zoo con un nuovo libro e con una gran voglia di tornare in quel posto meraviglioso il prima possibile. "Un grande giorno di niente" ci racconta una sensazione che adulti, e soprattutto bambini, sperimentano spesso. La protagonista di questa storia sembra aver trovato un'alternativa per passare il tempo mentre la madre è impegnata a lavorare e il tempo piovoso promette solo noia, o al mas

Le mutande di Orso Bianco

Come si può non rimanere incuriositi da questo simpatico libro che già dal titolo e dalla copertina (con tanto di fascetta a forma di mutande) ci assicura tante risate? Ebbene, non si può. "Le mutande di Orso Bianco" ci racconta che sì, anche gli orsi polari portano le mutande e soprattutto le perdono. Orso Bianco, con l'aiuto del suo amico topo, inizierà la ricerca tra slip di vari colori, dimensioni e fantasie che però, suo malgrado, appartengono ad altri animali. Riuscirà Orso Bianco a ritrovare le sue mutande? Gli autori sono tupera tupera, pseudonimo per Tatsuya Kameyama e Atsuko Nakagawa, che non solo riempiono di allegria e colori libri per bambini e ragazzi, ma si occupano anche di s

Un drago in salotto

In una delle tante visite in libreria mi sono ritrovata a sfogliare questo libro che mi ha colpito subito per la delicatezza delle immagini e soprattutto per la semplicità con cui viene raccontata una realtà molto attuale, ma non sempre facile da affrontare. "Un drago in salotto" è una storia moderna in cui tutto sembra andare diversamente da come ci aspettiamo e da come ci hanno (quasi) sempre insegnato le favole. Un re e una regina che si separano, la regina che si innamora di un drago ma è anche mamma... avrà anche questa storia il suo lieto happy ending? L'autore è Pierdomenico Baccalario, una conferma nel mondo dell'editoria per bambini, autore della conosciutissima serie di Ulysses Mo

  • Instagram - Black Circle
  • Facebook - Black Circle

© 2017 by Miss Bookington. Proudly created with Wix.com