L'autobus

Durante la BCBF 17 sono rimasta affascinata da uno stand canadese, quello di "Comme des geants" e, anche questa volta, non ho resistito a comprare non uno, ma ben due libri. Il mio francese non è dei migliori (per non dire pessimo) ma i testi sono brevi e le immagini davvero incantevoli.

Il primo di cui vi parlerò è "L'autobus" di Marianne Dubuc. E' uno di quei libri che amo sfogliare e risfogliare perchè mi trasmette tutta la dolcezza della fanciullezza, delle prime esperienze e della voglia di crescere che solo i bambini hanno.

E' la storia di Clara, una bambina che per la prima volta prende l'autobus da sola per raggiungere la nonna. Durante il viaggio farà simpatici incontri, un grande orso, una famiglia di lupi e una di ricci e si dimostrerà davvero impavida nell'affrontare una furba volpe, il tutto per la gioia e l'orgoglio della madre che, in fondo, non l'abbandona mai.

Marianne Dubuc, dopo aver studiato graphic design all'Università del Quebec, si avvicina al mondo dell'illustrazione per bambini. Il suo è uno stile semplice ma in grado di catapultarti in un attimo nel mondo colorato e dolce dei bambini. Con "L'autobus" ha ottenuto Prix jeunesse des libraires du Québec 2014, Finaliste Prix des bibliothèques de Montréal 2015, Prix TD de littérature pour l'enfance et la jeunesse canadienne 2015.

Per tutti i bambini che si sentono pronti a diventare grandi e a capire quanto è bello riuscire a superare piccole sfide e paure.

CONSIGLIATO: da 3 anni in su.

Edizione: Comme de geants, 2014.

Se siete incuriositi da questa casa editrice, che merita davvero, potete cliccare qui.

RECENT POSTS
ARCHIVE
  • Instagram - Black Circle
  • Facebook - Black Circle

© 2017 by Miss Bookington. Proudly created with Wix.com