LA VOLPE E LA STELLA

"LA VOLPE E LA STELLA" opera prima di Coralie Bickford-Smith, vincitore del premio Andersen 2017 come "miglior libro ad arte", non è un semplice albo illustrato, ma un vero e proprio capolavoro. Pagina dopo pagina ci addentriamo in un mondo fatto di pochi colori ma talmente poetico e fascinoso, sia per bambini che per adulti, da voler incorniciare ogni singola illustrazione.

Altrettanto suggestiva è la storia narrata (e non poteva essere altrimenti essendo ispirata alla poesia "Eternity" di William Blake): Volpe da che poteva ricordare aveva sempre avuto un'unica amica, Stella, che gli dava coraggio e lo guidava. Un giorno, però, Stella sparisce e tutto diventa buio, spaventoso e triste. Ma lo spirito di sopravvivenza, mascherato da fame, porterà Volpe a scoprire che lassù, sopra le sue orecchie, il cielo è ricco di stelle luminose. Questo, insieme al pensiero che una volta, da qualche parte, c'era una stella ed era sua, lo riempiva di felicità.

I testi si mimetizzano con le illustrazioni, appaiono e scompaiono, così come qua e là appaiono l'arancio e il blu che ci ricordano che finalmente sopra Volpe c'è di nuovo un confortante ed immenso cielo stellato.

Coralie Bickford-Smith ha lavorato per i più importanti giornali, tra cui The New York Times e il The Guardian. Il suo è uno stile unico ed elegante e testimonianza della sua incredibile bravura sono le copertine dei classici della Penguin che potete trovare qui.

Un libro adatto a bambini, ad adulti e a tutti quelli che vorranno far proprie le tante metafore che questa emozionante storia ci regala, tante come le stelle nel cielo: quella dell'amore, dell'addio, della nostalgia e del coraggio di continuare a cercare la propria stella.

CONSIGLIATO: da 7 anni

Editore: Salani Editore, 2016

RECENT POSTS
ARCHIVE
  • Instagram - Black Circle
  • Facebook - Black Circle

© 2017 by Miss Bookington. Proudly created with Wix.com